Il Fotoclub 3B  Bruco Blu Brugine 

è stato fondato nel 1987 da un gruppo di persone, in gran parte proveniente da altre esperienze fotografiche e associative, che voleva trovare nuove forme di ispirazione e di crescita.

Come succede ad ogni gruppo associativo le persone si sono succedute nel tempo e non tutti i presenti alla fondazione fanno ancora parte del gruppo attuale, ma il ricambio non è mai mancato e oggi come allora dimostra una vivacità che non fa temere per il ricambio e la crescita future.

Di sicuro i materiali e le tecniche di allora non sono quelle di oggi, e il fotoclub è cresciuto percorrendo tutti i passi intermedi che hanno caratterizzato il panorama della fotografia. Dal bianco-nero al colore, dallo sviluppo con liquidi e bacinelle alla odierna stampa digitale, dal rullino al sensore C-MOS, tutto è stato analizzato e metabolizzato.
Ma lo sappiamo benissimo: la scelta del momento, l'inquadratura, la curiosità, la tecnica di base che non è comunque cambiata, erano e sono i capisaldi per ottenere qualcosa di "bello" nella fotografia.

Per questo motivo il fotoclub si è sempre prefisso soprattutto uno scopo divulgativo. Non è passato molto tempo dalla sua fondazione che il gruppo ha iniziato ad organizzare un

concorso fotografico nazionale, corsi base di fotografia ed ora anche di fotoritocco

con l'intento di avvicinare quanta più gente possibile a quella che possiamo senza ombra di dubbio considerare un'arte.

E non manca di certo una sana voglia di confrontarsi con gli altri. La partecipazione ai vari concorsi locali o nazionali ha portato anche a qualche risultato di rilievo, con la somma soddisfazione di tutti i partecipanti.

In sostanza: lo scopo del nostro fotoclub è "fornire le conoscenze tecnico/artistiche per un uso intelligente della macchina fotografica allo scopo di sviluppare una percezione critica della realtà visiva e poterla documentare attraverso fotogrammi che suscitano emozioni".